ALEIX DODICESIMO NELLE QUALIFICHE DI SILVERSTONE

ALEIX DODICESIMO NELLE QUALIFICHE DI SILVERSTONE

MotoGP

IL CHATTERING LIMITA ANDREA, IN SESTA FILA

La prima buona notizia per il team Aprilia è arrivata al termine delle FP3, che hanno visto Aleix Espargaró conquistare l'accesso diretto alla seconda qualifica Q2. Il pilota catalano si è quindi dedicato nelle FP4 al lavoro in ottica gara, provando diverse opzioni di pneumatico e valutando il setup ideale. In qualifica Aleix ha chiuso in 1'59.620, tempo valido per il dodicesimo posto finale.

Andrea ha sofferto nelle sessioni odierne di un fastidioso chattering, che lo ha limitato nella ricerca della migliore prestazione. Il tempo di 2'00.240 gli vale la seconda casella della sesta fila. In previsione della gara, Andrea e il suo team analizzeranno le opzioni per attenuare il problema di vibrazioni e aumentare il feeling.

ALEIX ESPARGARO' 

"Mi sto divertendo a guidare la moto, e questo è un aspetto positivo. Credo che il nuovo asfalto ci stia aiutando, non abbiamo problemi dovuti alle vibrazioni. Anche il layout, con poche accelerazioni da bassa velocità, si adatta meglio alla RS-GP. Sono soddisfatto di questo sabato, ma i primi piloti della classifica sono andati davvero fortissimo. In gara non sarà facile rimanere in quel gruppo, ma è il mio obiettivo".

ANDREA IANNONE 

"Dal punto di vista della scelta gomme e della configurazione gara abbiamo le idee abbastanza chiare. Purtroppo rimane un problema di chattering che mi limita molto. Vediamo se i ragazzi riusciranno a trovare qualcosa che mi permetta di guadagnare fiducia e recuperare il gap, anche rispetto ad Aleix. Non sarà semplice ma teniamo duro e cerchiamo di migliorare costantemente".

Official Partners

Technical partners