Tecnologia - Aprilia

APRC - Aprilia Performance Ride Control

L’APRC (Aprilia Performance Ride Control) è il pacchetto di sistemi di controllo attivo, che equipaggia RSV4 e Tuono V4, direttamente derivato dalla tecnologia vincente nel campionato mondiale Superbike, il più completo e raffinato tra quelli attualmente presenti sul mercato.

È una piattaforma di controlli dinamici, unica nelle esclusive funzioni di auto-calibrazione e controllo dell’impennata che comprende: ATC (Aprilia Traction Control), AWC (Aprilia Wheelie Control), ALC (Aprilia Launch Control), AQS (Aprilia Quick Shift). A partire dalle versioni RSV4 RR e RF e Tuono V4 1100 RR e Factory, l'AWC è stato ricalibrato per la massima performance nel livello 1, il più libero.

Top

ATC Aprilia Traction Control

Esclusivo sistema di controllo della trazione, studiato e messo a punto da Aprilia per ottenere la massima aderenza su qualsiasi tipo di fondo, in grado di dare al pilota grande confidenza nella guida aumentandone contemporaneamente la sicurezza.

Due sensori di velocità permettono alla centralina di determinare in ogni istante la velocità di rotazione delle ruote, informando la centralina elettronica di controllo motore, attraverso il sofisticato sistema di comunicazione CAN-bus. Quando la velocità di rotazione della ruota motrice risulta superiore a quella della ruota anteriore, la centralina determina lo slittamento della ruota posteriore e interviene agendo sull’apertura farfalle e sull’anticipo di accensione, per limitare la coppia motrice erogata dal motore, controllando la perdita di aderenza.

Gli 8 livelli di controllo (3 per la versione del sistema non abbinato al pacchetto APRC) sono regolabili in dipendenza dei differenti tipi di guida e di condizioni dell’asfalto: utili per ottenere la massima performance in pista o una elevata sicurezza su strada.

Top

AWC Aprilia Wheelie Control

Poter sfruttare il massimo potenziale motoristico delle moderne superbike senza perdere nemmeno un cavallo è un desiderio di molti piloti. Con il sistema AWC (Aprilia Wheelie Control) Aprilia è riuscita ad ottenere un risultato straordinario.

Grazie al brevetto esclusivo Aprilia, il sistema di Wheelie Detection, l’AWC è in grado di “capire” quando inizia e finisce un’impennata e agisce di conseguenza per accostare dolcemente la ruota anteriore a terra.

La gestione dell’impennata è continua e “soffice”, non ci sono tagli bruschi o riprese di potenza violente, ma solo una perfetta gestione dell’accelerazione.

Il sistema AWC si attiva dal cruscotto ed è regolabile in modo indipendente dagli altri controlli su tre livelli d’intervento, assecondando così al meglio le esigenze del pilota.

Top

ALC Aprilia Launch Control

Sistema di asservimento alla partenza per esclusivo uso pista, regolabile su 3 livelli.

La partenza perfetta è un altro dei sogni di tutti i piloti, perché fare una buona partenza significa spesso aver già fatto metà del “lavoro” durante una gara. Ma, allo spegnersi del semaforo, gestire potenze come quelle delle moderne superbike non è affatto semplice. A meno che non ci pensi la moto stessa a partire al meglio delle proprie possibilità.

Il sistema ALC (Aprilia Launch Control) consente di partire istantaneamente allo spegnersi del semaforo scaricando a terra il maggior numero di cavalli possibile aiutando il pilota in questa fase critica di gara. Il sistema ALC lascia al pilota solo l’incombenza di aprire al massimo il gas, rilasciare la frizione come farebbe normalmente e cambiare le marce.

Il sistema aLC si regola su tre livelli tramite il menu sul cruscotto e poi si “arma” a moto ferma, schiacciando assieme i due pulsanti del joystick sul semimanubrio sinistro che consentono al pilota di gestire il controllo di trazione.

Top

AQS Aprilia Quick Shift

Cambio elettronico, per cambiate rapidissime senza chiudere il gas e senza usare la frizione. Chi cerca le massime performance sul giro non può permettersi il lusso di perdere nemmeno un millesimo di secondo anche in un’operazione apparentemente semplice come il cambio marcia.

RSV4 e Tuono V4 vantano di serie un sistema di cambio elettronico (Aprilia Quick Shift) che in prima istanza riduce per un tempo infinitesimale l’anticipo di accensione e poi progressivamente lo ripristina, consentendo cambiate rapidissime senza chiudere il gas e senza usare la frizione.

Il sistema lavora in sintonia con il nuovo cambio ravvicinato e, limitando il calo di giri durante il cambio marcia, consente un miglioramento del tempo sul giro.

Per ottimizzare le prestazioni del sistema AQS, gli ingegneri Aprilia hanno ottimizzato il tempo di “taglio” a seconda del regime a cui avviene la cambiata.

Top

RbW Ride by Wire

Aprilia è stata la prima casa motociclistica a progettare e costruire un acceleratore di tipo elettronico, introdotto per la prima volta su Shiver 750 nel 2006. Frutto di una tecnologia sofisticatissima, una volta riservata alle sole moto da competizione, che aiuta il pilota a ottenere il massimo delle prestazioni dalla motocicletta.

Il RbW, che ora equipaggia tutta la gamma Aprilia a partire dai 750cc, dialoga alla perfezione con la centralina elettronica del motore, gestendo al meglio la potenza in ogni frangente dell’arco di erogazione, per avere trattabilità priva di strappi ai bassi regimi, grande prontezza ai medi ed esemplare allungo agli alti.
Un motore efficiente offre inoltre l’incontestabile pregio di ottimizzare i consumi di carburante

Top