FESTA NAZIONALE SUL PODIO PER COLLIER E EHA RACING A OULTON PARK

FESTA NAZIONALE SUL PODIO PER COLLIER E EHA RACING A OULTON PARK

Joe Collier ha conquistato oggi, festa nazionale, un’importante seconda posizione nel campionato Superstock 1000 in sella alla sua Aprilia RSV4 RF EHA Racing/In Competition, sul circuito di Oulton Park, partendo da un’ottimale P2 in testa sulla griglia di partenza, e confermando il record sul podio della stagione per il team, finora pari al cento percento. Senza contare che a Collier va anche il merito del giro più veloce della gara.

Il pilota di 23 anni ha corso una gara incredibile in testa al gruppo, cui si è unito il compagno Andy Reid durante i giri iniziali prima di essere costretto al ritiro a causa di un problema tecnico. L’asso della contea di Leicestershire è quindi rimasto a combattere una battaglia a tre per la vittoria, perdendo al termine di 15 adrenalinici giri per pochi centesimi di secondo a favore di Keith Farmer.

Ecco i commenti di Joe dopo la gara: “È stato un weekend in generale soddisfacente per me qui a Oulton Park. Abbiamo apportato delle piccolissime modifiche alla moto in tutte le sessioni per ottenere il massimo dal pacchetto EHA Racing Aprilia nella gara di oggi. È stata una gara straordinaria e sentivo di aver trovato il ritmo giusto per vincere, ma purtroppo ho commesso un piccolo errore all’ultimo giro, anche se ho perso di pochissimo, e Farmer ne ha approfittato per vincere. Sono comunque soddisfatto del secondo posto di queste giornate di festa, e non vedo l’ora di correre a Snetterton dove punteremo al primo posto”.

Andy Reid, che inizialmente ha corso nel gruppo di testa prima del ritiro causato da un problema meccanico, ha commentato: “Ovviamente siamo delusi dal fatto di essere stati costretti al ritiro da una gara in cui eravamo sicuramente abbastanza forti da lottare per la vittoria, ma d’altra parte sono cose che capitano. Fino al ritiro il pacchetto RSV4 RF EHA Racing/In Competition funzionava bene e, nonostante qualche problema durante il weekend, abbiamo dimostrato di essere dei forti concorrenti per il gruppo di testa. Congratulazioni a Joe per il podio”.

Gail Allingham – Team Manager: “Naturalmente siamo orgogliosi per Joe e al contempo delusi per Andy, siamo consapevoli che si trattasse di una grande opportunità per avere entrambe le Aprilia EHA Racing sul podio. È stata senza dubbio una gara molto entusiasmante e avrebbe potuto concludersi diversamente, tuttavia siamo estremamente fieri dei risultati di Joe, che è ora terzo in classifica, mentre Andy è quinto, quindi entrambi sono ancora in corsa per il campionato. Grazie come sempre al nostro team per il duro lavoro, e grazie ai nostri sponsor e fan per il loro supporto”.